lunedì 26 settembre 2016

Piselli, fave, peperone e sedano è 1 secondo o 1 contorno?

Questa mattina proprio non sapevo cosa cucinare per pranzo, così ho aperto la mia dispensa e guardando i miei barattoli pieni di legumi secchi, mi si è venuta un'idea. Una ricetta tutta vegana, ricca di proteine e di gusto!! È un piatto che può essere gustato sia come contorno che come secondo, quando l'ho assaggiato me lo sarei mangiato tutto :D

La ricetta è molto economica e veloce, solo il tempo di cottura dei vari ingredienti e il piatto è fatto.

Lista della spesa

  • 200 g di piselli - io congelati
  • 50 g di fave secche
  • 1 cuore di un sedano bianco circa 140 g
  • 1 peperone
  • 1/2 cipolla
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 cucchiaio raso di semi di girasole
  • 3-4 cucchiai di ollio evo
  • Dado granulare vegetale q. b. - io il mio dado home made
  • Sale q. b.
  • Coriandolo macinato - io Coriandolo Macinato Cannamela 

Cuciniamo

  1. Mettere in ammollo le fave secche (anche se non specificato sulla confezione, cuoceranno in meno tempo).
  2. Tagliare il sedano a cubetti e versarlo nella padella, tagliare il peperone a cubetti e versarlo in un recipiente per microonde, sopra al peperone versare la cipolla tagliata a listarelle.
  3. Aggiungere le fave e l'acqua dell'ammollo al sedano ed accendere il fuoco.
  4. Porre il recipiente  con i peperoni e la cipolla senza coperchio nel microonde e farlo andare per 10 minuti a 600 Watt.
  5. Passati i 10 minuti aggiungere un goccio di olio e una spolverata di dado granulare vegetale, mescolare e farlo cuocere 10 minuti al microonde sempre a 600 Watt e sempre senza coperchio.
  6. Aggiungere i piselli surgelati alle fave e sedano assieme all'aglio tagliato a fettine, spolverare con il dado granulare vegetale e far cuocere, se necessario aggiungere un po' d'acqua.
  7. Quando i piselli saranno cotti versare i peperoni e la cipolla nella padella, aggiungete il coriandolo macinato, mantecare per qualche minuto.
  8. A fine cottura, quando tutti gli ingredienti saranno amalgamati fra loro, spegnere il fuoco, aggiungere i semi di zucca mescolare e servire.

Buon Appetito!!

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Gli ultimi Appunti di cucina