martedì 1 aprile 2014

Italian Pasta " Panzerotti " filled with beetroot and truffle topped with blueberries sauce and balsamic vinegar - Panzerotti rapa rossa e tartufo con salsa di mirtilli e aceto balsamico

It was long time that I wanted prepare this sauce with blueberries and balsamic vinegar for "Panzerotti", a tipycal italian fresh Pasta, filled with beetroot and truffle, sprinkled with Parmigiano Reggiano cheese. I have cooked it to celebrate the spring's start. A colorful dish , full of flavor and tasty, but very quick and easy to prepare, how I like it!
I always say the fresh filled pasta is always a true goodness , it is delicious with any sauce and in any special meal.

I used "Panzerotti" with beetroot and truffle - Tradizioni Padane taste truly amazing. For the sauce I used Calamaio – Compagnia del Montale, this balsamic vinegar Modena IGP is perfect with salads that with refined dishes .

Tips for a better result and very tasty
"Panzerotti" with beetroot and truffle - Tradizioni Padane
Calamaio – Compagnia del Montale

INGREDIENTS FOR 2 PEOPLE
(doses are expressed in U.S. Cup and Kilograms )
• 2 lb (1 kg) "Panzerotti" with beetroot and truffle - Tradizioni Padane
• 5 oz (150 g) celery leaves
• 3 tablespoon of balsamic vinegar best if Calamaio – Compagnia del Montale
• Parmigiano Reggiano cheese  to taste (I use the seasoned 30 months )

WARNING: blueberries can be used either frozen or fresh.
  
PROCEDURE

1. Wash the blueberries.
2. Pour into a large frying pan from the tall edge in low heat, then add the balsamic vinegar.
3. Put plenty of water in a saucepan and bring to a boil
4. Cook the blueberries with the balsamic vinegar until you have a sauce. The sauce will be ready in a few minutes.
5. When the water boils, pour the salt and now pour the pasta, cook for 3-4 minutes, then drain,.
6. Add the pasta to the sauce of blueberries and whisk.
7. Serve each plate and sprinkle with Parmigiano Reggiano cheese.
8. Serve


IF THE SAUCE  IS TOO SOLID,  ADD ONE OR TWO SPOONS OF WATER OF COOKING PASTA .

PREP TIME: 5 mins COOK TIME: 4 mins TOTALE TIME  10 mins

Era da tempo che pensavo di preparare i "Panzerotti" rapa rossa e tartufo conditi con salsa con mirtilli e aceto balsamico, spolverizzati da Parmigiano Reggiano, e per festeggiare l’arrivo della primavera li ho preparati. Un piatto coloratissimo, pieno di gusto e veloce e semplicissimo da preparare come piace a me. E come dico sempre la pasta fresca ripiena è sempre una vera bontà, ed è buonissima con qualsiasi condimento.
Ho utilizzato i Panzerotti rapa rossa e tartufo di Tradizioni Padane  dal gusto davvero sorprendente. Per il condimento ho utilizzato l’aceto balsamico IGP di Modena Calamaio – Compagnia del Montale un aceto perfetto sia con insalate che con piatti raffinati.

Consigli per un risultato migliore e molto gustoso
·          
INGREDIENTI PER 4/5 PERSONE
(le dosi sono espresse in Cup USA e Chilogrammi)
·         150 g di mirtilli
·         3 cucchiai di aceto balsamico meglio se  Calamaio – Compagnia del Montale
·         Parmigiano  Reggiano stagionato a 30 mesi q.b.

ATTENZIONE: i mirtilli si possono utilizzare sia freschi che surgelati

PROCEDIMENTO
  1.           Lavare i mirtilli.
  2.           Versarli in una padella capiente dal bordo alto a fuoco basso, quindi aggiungere l’aceto balsamico.
  3.           Mettere abbondante acqua in un pentola e portarla a bollore
  4.     .     Far cuocere i mirtilli con l’aceto balsamico fino ad ottenere una salsa.  La salsa sarà pronta in pochi minuti.
  5.           Quando l’acqua bolle salarla e versare la pasta, cuocerla per 3-4 minuti, quindi scolarla,.
  6.            Versare la pasta nel condimento di mirtilli e aceto balsamico e mantecare.
  7.             Impiattare e spolverizzare ogni piatto con Parmigiano Reggiano.
  8.             Servire

SE IL CONDIMENTO AI MIRTILLI E ACETO RISULTA TROPPO RISTRETTO AGGIUNGERE UNO O DUE CUCCHIAI DI ACQUA DI COTTURA DELLA PASTA.



6 commenti:

  1. Dona ma tu hai una fantasia sfrenata in cucina che io posso solo sognarmela! Ho letto su FB che stia poco bene, amicaaaaa riprenditi presto :)

    RispondiElimina
  2. un sogno....un accostamento impensato, per me, !!! da provare assolutamente!!! bravissima!!!!

    RispondiElimina
  3. particolare questo condimento ai mirtilli, proprio per questo penso sia assolutamente da provare, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  4. auguri! C'è una sorpresa di Pasqua per te nel blog posticino!
    amelie

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Gli ultimi Appunti di cucina