mercoledì 8 gennaio 2014

Baked corn mush gratin with cheese and balsamic vinegar - Sformato di polenta con formaggio e aceto balsamico - #cornmush #Polenta #Acetobalsamico #balsamicvinegar #cheese

I like italian corn mush (polenta) in any recipe: White Polenta , Yellow Corn Mush  or Taragna Polenta, like side dish or main dish with tomato sauce and sausages or white with cheese.
I remember when I was young, every sunday my grandmother cooked Yellow corn mush (polenta) for lunch, it was always celebration and today prepare corn mush (polenta) is synonymous of family celebration.

Italian Cornmeal mush is a poor dish but very tasty if you choose the right ingredients.

Mine is a recipe for baked corn mush gratin (polenta gratinata al forno) with Pecorino cheese, I have added a tasty flavor, a very stylish and chic flavor: the real italian balsamic vinegar Vigna Oro - Compagnia del Montale, It is excellent like main dish or delicious appetizer.

The doses depend by amount of corn mush you want prepare, but remember the cheese must cover the entire surface to the first layer of polenta.

INGREDIENTS

for 4 people

8 cup of water
4 cup of corn mush (polenta)
1 oz and half of Pecorino cheese, I used a smoked pecorino cheese
2 knob of butter
1 oz of Parmiggiano Reggiano 30 months grated
1 tablespoon for people of Aceto balsamico Vigna Oro - Compagnia del Montale


PREP TIME: 5 mins COOK TIME: 40 mins + 10 mins TOTALE TIME  25 mins

PREPARATION

  1 - Put water in a saucepan and bring it to the boil, then add salt
  2 - Now pour slowly the corn mush into the boiling water.
  3 - Mix continually the corn mush until it detaches from the pot and the ladle.
  3 - Greasing with butter a mold and pour half of the corn mush.
  4 - Cut  the Pecorino cheese into slices, arranging them on all the corn mush's surface.
  5 - Pour the corn mush's rest over the pecorino polenta and smooth off.
  6 - Sprinkle with the Parmigiano Reggiano cheese and arrange on top the butter knobs.
  7 - Bake in the oven at 350°F for 10 minutes,until you see a beautiful golden crust above.
  8 - Remove of the mould, cut into square.
  9 - Pour over surface the balsamic vinegar
10 - Serve




La polenta gialla, bianca o taragna a me piace sempre come contorno, con sugo e salsicce e in bianco con i formaggi. Ricordo che mia nonna quando ero piccola la preparava la domenica a pranzo, per me era sempre festa, ed ancora oggi mangiare la polenta per me è sinonimo di festa.

Questa è una ricetta di polenta in bianco e gratinata al forno con i formaggi ma con un sapore nuovo, ad arricchirla e darle un'aria molto elegante ho aggiunto l'aceto balsamico Vigna Oro - Compagnia del Montale.


Un piatto ottimo come sia  come primo che come sfizioso antipasto.   

Le dosi dipendono dalla quantità di polenta che si prepara, il formaggio deve ricoprire tutta la superficie per primo strato di polenta.


INGREDIENTI
2 l di acqua 
500 gr di polenta
45 gr Pecorino, io ho utilizzato un pecorino affumicato 
2 noci di burro 
30 gr Parmiggiano Reggiano 30 mesi
1 cucchiaio a persona di Aceto balsamico Vigna Oro - Compagnia del Montale.

PREP TIME: 5 minute COOK TIME: 40 minute plus 10 TOTALE TIME  25 minute

PROCEDIMENTO
  1 - Portare a bollore l'acqua in una capiente casseruola, quindi salare e versare la polenta a pioggia.
  2 - Mescolare continuamente per evitare che la polenta si attacchi.
  3 - Continuare a mescolare fin quando non si stacca dal mestolo e dalla pentola.
  4 - Imburrare uno stampo e versare metà della polenta.
  5 - Adagiare il pecorino tagliato a fette sopra la polenta fino a ricoprirne la superficie.
  6 - Versare il resto della polenta sopra il pecorino e livellare.
  7 - Spolverizzare la superficie con del Parmigiano e disporre sopra le di burro.
  8 - Gratinare in forno a 180° per 10 minuti, deve sciogliersi il formaggio e formarsi una crosticina dorata.
  9 - Sfornare, togliere lo sformato dallo stampo, tagliarlo a cubotti.
10 -  Versare sulla superficie l'aceto balsamico.
11 - Servire.


4 commenti:

  1. La polenta mi piace molto e di solito la mangio a casa di una mia zia sotto le festività natalizie, ma quest'anno avendole fatte altrove, me la sono persa. ed ora non sai quanto me la mangerei!!!!Peccato che non mi piace cuocerla, soprattutto perché a mio marito non piace e rischierei di mangiarla tutta io!..ora sai cosa prepararmi quando ci incontreremo!

    RispondiElimina
  2. Ciao cara Dona, che buona questa polenta! Mi piace tanto con il pecorino, il parmigiano e con l'aceto balsamico... proverò! ;) Un forte abbraccio e tanti auguri per un felicissimo 2014 <3

    RispondiElimina
  3. Donaaaaaaaaaaa eccomi di ritorno finalmente!!!! Buon 2014 amica mia :D E che bontà la polenta ma sia che non l'ho mai provata con l'aceto balsamico, devo rimediare!

    RispondiElimina
  4. Ho iniziato a gustarla da qualche anno e , mannaggia, quanta bontà mi sono persa! Però adesso la faccio spesso ( quella precotta ), sia con i formaggi che con i sugo. Mai provata con l'aceto balsamico, ma mai dire mai
    Buona serata

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Gli ultimi Appunti di cucina