martedì 20 novembre 2012

Ricetta svuotafrigo: Torta di pere decana con biscotti secchi cioccolato e yogurt


Carissime Amiche mie, oggi vi voglio presentare la ricetta per una torta fatta recuperando il fondo del barattolo dei biscotti secchi per la colazione, onestamente non mi andava proprio di buttarli e con 4 pere molto mature.

Oggi dovevo / volevo fare una torta per la merenda a scuola per la mia bimba speciale e sinceramente non avevo proprio voglia di fare una torta classica… direte voi ma quando mai tu fai cose classiche e tradizionali?

Bè non ci crederete, ma a volte capita anche a me, è anche vero che mi piace proporvi sapori e accostamenti particolari ed originali, e questa mia torta di recupero è uno di quei casi J J
Di semplicissima realizzazione e dal gusto davvero particolare J ……. Ma vediamo come si fa e cosa serve!!

INGREDIENTI

  • 150 gr farina tipo 0
  • 150 gr farina di semola
  • 150 gr di zucchero
  • 80 gr di olio di semi
  • 54 gr di latte
  • 1 bustina di lievito
  • 63 gr di biscotti secchi sbriciolati io ho usato due tipi di biscotti quelli al cioccolato e quelli allo yogurt
  • 4 pere molto mature
  • burro e farina di semola per lo stampo



PREPARAZIONE

  1. Mettere tutti gli ingredienti tranne le pere e i biscotti  nel cestello dello sbattitore elettrico e iniziare a montare prima con una velocità bassa, aumentandola gradualmente.
  2. Nel frattempo sbucciare e tagliare le pere a dadoni (se sono molto mature risulteranno molto morbide e succose) versatele nel cestello a piano avendo cura di attendere che le pere vengano incorporate e sminuzzate dalle pale in funzione.
  3. Quando le pere saranno tutte amalgamate versate i biscotti secchi sbriciolati e continuate a montare.
  4. Imburrate e infarinate uno stampo, io ho scelto quello da 24 cm e accendete il forno a 175°, versate il composto nello stampo e quando il forno avrà raggiunto la temperatura infornate per 30 minuti. Quindi spegnete il forno e lasciate in forno per altri  minuti.

Utilizzando molte pere la torta risulterà umida, la prova stecchino è di fondamentale importanza ^^

Sfornate e servite tiepida o fredda….. dopo averla spolverata se lo volete con lo zucchero a velo…. GNAM GNAM GNAM JJ J J



26 commenti:

  1. carissima Dona...che delizia di tortina stamattina....ricca di gusto e molto invitante!
    bacioni

    RispondiElimina
  2. fantastica e deliziosa....complimentiiiiiiiiiii cara

    RispondiElimina
  3. Sarà pure una ricetta di recupero, ma credo che sia molto buona, quella fettina della foto è molto invitante. Baci.

    RispondiElimina
  4. E' una ricetta molto interessante, visti i rimasugli di biscotti che ogni tanto restano... Hai davvero tanta fantasia :)

    RispondiElimina
  5. e lo sai che ti dico? che hai svoltato anche il mio frigo, difatti le mie pere ti ringraziano, le ho tirate fuori dal frigo proprio questa mattina, mi guardavano e mi urlavano 'pietà', ah ah ah altro che mature oramai sono ultra centenarie..ah ah ah oggi le faccio la festa in tuo onore e con questa ricetta!!!! Grassie amica!!!!

    RispondiElimina
  6. Ma che bonta' deve essere morbidissima. Ricetta segnata.Baci

    RispondiElimina
  7. Ma sei stata fantastica, amica cara! Che modo meraviglioso per usare il fondo dei biscotti!! :D Da provare, stella! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  8. Ma che aspetto morbidissimo... voglio farla SUBITO! secondo me ci sta bene anche un po' di cannella, che ne dici? un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara!! la cannella ci sta benissimo, ma non piace alla mia bimba speciale... e dato che la torta era per lei non l'ho messa ;))... ma tu fammi sapere cosa ne pensi ok?
      felice notte :*

      Elimina
  9. Bellissima! Non vedo l'ora di provarla! Brava Dona! Sei una super cuoca!

    RispondiElimina
  10. Ho appena infornato...con piccole modifiche...chissà come sarà....

    RispondiElimina
  11. Sei stata geniale!!!!! Ed e' anche leggera :) bravissima credo che la tua bimba ne sia rimasta davvero contenta!!!
    Baci

    RispondiElimina
  12. Gnam gnam che buona e guarda come è cresciuta talmente tanto che si è spaccata, wow!!!!! una fetta please!!!!!!

    RispondiElimina
  13. Eccola qua: dal profumo e dall'aspetto sembra ottima...come si fredda vedremo...
    http://unafettadiparadiso.blogspot.it/2012/11/torta-di-pere-rivisitata.html
    bacioni,
    Vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la tua è una versione fantastica :)) .... bravissima!! felice notte :*

      Elimina
  14. secondo me la pera è come la mela...dove la metti sta...e si combina bene con tutto direi...

    RispondiElimina
  15. ciao carino il tuo blog puoi ricambiare iscrivendoti al nostro http://aleanna-cakes.blogspot.it/...grazie

    RispondiElimina
  16. ...affettata ed assaggiata: è strepitosa Dona, bella umida e non so se è più cioccolosa o perosa...ah ah ah!!!

    RispondiElimina
  17. Una torta ancor più che buona con sani insegnamenti per tua figlia..si recupera tutto!

    RispondiElimina
  18. Ma che originale la tua tortina mi piace proprio,alla prossima idea Zagara & Cedro

    RispondiElimina
  19. Dona questa è golosità... deliziosa! Un bascio!

    RispondiElimina
  20. Hi! I love your blog, so I’m a new follower!
    I invite you to my blog, I hope you like it!!
    http://cristalips.blogspot.com.es/
    Kisses ^^

    RispondiElimina
  21. Ottima idea Dona, il risultato parla da solo, la torta è cosi golosa!

    RispondiElimina
  22. Non ci crederai ma quel piatto con i cuoricini ce l'ho anche io!!!! L'ho comprato all'Ikea e si intravede in alcune foto delle mie ricette!!!! Bellissimo!!!!!
    E la tua torta con i biscotti è originale e golosissima!!! Da provare assolutamente!!!
    Un abbraccio!!!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Gli ultimi Appunti di cucina