martedì 25 settembre 2012

Crostata di lamponi e pere con decorazioni di ghiaccia reale


Questa che vi presento è una delle crostate che ho preparato lo scorso anno per il rinfresco per i colleghi d’ufficio di mio marito in occasione de suo compleanno, fra l’altro si sta avvicinando nuovamente e mi voglio inventare qualcosa di nuovo da preparare.
È stato davvero interessante preparare dolci e stuzzichini salati per questo rinfresco, che a quanto mi dicono è stato molto apprezzato, ma è stato altrettanto faticoso da organizzare.
Calcolando che mi ero appena trasferita in questa casa… avevo ancora molti dei miei adorati strumenti da cucina impacchettati, ma ce l’ho fatta!!
Facevano parte del rinfresco questa crostata, un’altra di mele cotogne, due vassoi fra biscotti (1 kg di farina… non finiva più l’impasto!!) e pizza bianca ripiena di patè di prosciutto cotto… insomma è stato un bel lavoro, ma sicuramente mi ha anche dato la soddisfazione di essere stato apprezzato… non è avanzato nulla!! Sono stata totalmente ripagata della fatica fatta :))


INGREDIENTI
Per la Pasta Frolla
- 300 gr di farina
- 175 gr di zucchero
- 175 gr si burro
- 2 uova

Per la Crema pasticcera
- 2 tuorli d’uovo
- 40 gr di frumina o farina
- 50/60 gr di zucchero, aggiungetene a seconda di quanto vi piace dolce
-1 bicchiere di latte

Decorazione
- 2 confezioni di lamponi da 125gr
- 1 pera decana matura
- 1 ciliegina candita
- zucchero a velo qb

Per Ghiaccia Reale
- 1 albume d’uovo
- 150 gr di zucchero a velo
- 2/3 gocce di limone


PROCEDIMENTO
Mettere in una terrina tutti gli ingredienti della frolla ed impastare, quando si è formata la palla, passare alla spianatora e continuate ad impastare finché la pasta non assume quel bell’aspetto liscio e dorato tipico della frolla; quindi stenderla e metterla in uno stampo antiaderente lasciando un bel bordo alto.
Fatta la pasta frolla mettetela  in forno preriscaldato a 175° coperta con carta da forno ricoperta di fagioli secchi per non farla gonfiare e nel forno caldo e cuocere per 30/35 minuti, sfornate e quando si è freddata procedete con la decorazione.
Mentre la frolla si sta raffreddando dopo averla sfornata e impiattata, preparate la crema pasticcera, mettete gli ingredienti ben miscelati in un pentolino a fuoco basso e mescolate con una bella e comoda frusta da cucina finché non raggiunge il bollore e continuate a mescolare per altri 2/3 minuti, spegnete il fuoco e versate la crema sulla frolla.
 A questo punto, aspettate qualche minuto che la crema si raffreddi, altrimenti vi cuoce la frutta e distribuire i lamponi lavati ed asciugati con delicatezza partendo dal bordo esterno poi le pere tagliate a fettine sottili disposte anch’esse a raggiera, al centro dovrebbe andarci un bel lampone, il più bello di tutti a far bella mostra di sé, ma io avendoli utilizzati tutti per i raggi esterni ho utilizzato una ciliegina candita.
Per ultimo la crostata va decorata con la ghiaccia reale che altro non è che una glassa ottenuta montando a neve l’albume con lo zucchero a velo e le gocce di limone. Quando avete fatto la glassa mettetela subito in una sac a poche e fate le decorazioni che volete, la caratteristica della ghiaccia reale è che quando si asciuga si indurisce e le decorazioni vengono sono davvero interessanti da avere, si possono anche colorare con i coloranti alimentari.
quando è fredda spolverizzate di zucchero a velo servite fredda…………………………………….. e GNAM GNAM :))

15 commenti:

  1. Risposte
    1. mi dicono di si.... ma io nemmeno un piccolo assaggino ho fatto :((

      Elimina
    2. ma che spettacolo è??????????????!!!!! bravissima!

      Elimina
  2. Ciao e grazie per essere passata dal mio blog, anche io mi sono unita al tuo con molto piacere, quante delizie!
    Questa torta è bellissima e chissà che buona...bravissima!

    RispondiElimina
  3. e' splendida ti faccio tanti complimenti :) bellissima ^.^

    RispondiElimina
  4. Bellissima! Deve essere una vera goduria!!!! Complimenti Dona!

    RispondiElimina
  5. eccomi qui cara Dona con tanto piacere mi unisco ai tuoi lettori anche perche' mi colpisci al cuore con questa torta fantastica!!!! tuo marito e i suoi colleghi si saranno leccati anche le dita!!!!
    un bacione a presto

    RispondiElimina
  6. Amiche Mie grazie a tutte davvero.... sapete che grazie a questo post ho appena saputo da mio marito... che non è riuscito nemmeno lui ad assaggiarne un pezzettino.... mi sa proprio che è da rifare ;))
    Baciotti a tutte voi, siete dei tesori!!

    RispondiElimina
  7. semplicemente magnifica!
    bravissima!
    alla prossima!

    RispondiElimina
  8. Mi è caduta la mascella davanti a questa torta!! Semplicemente strepitosa!! Bravissima! Un bacio e buona serata, Fede.

    RispondiElimina
  9. Amiche così però mi fate commuovere....
    grazieeeeeeeeee!!
    Baciotti e buonanotte a voi

    RispondiElimina
  10. complimenti davvero bella.
    E soprattutto buona...
    Ciao

    RispondiElimina
  11. Ciao ti ho trovato girovagando un po' per caso...e caspita arrivo qui e trovo una torta davvero superlativa!!! Bravissime!!! Se avete voglia passate a trovarmi...intanto mi inserisco tra i lettori!! a presto

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Gli ultimi Appunti di cucina